Servizio di Micropagamenti con Carta di Credito

Termini e Condizioni

Art. 1 Introduzione

Il servizio di pagamento con Carta di Credito permette ai Centri di Assistenza e/o Centri Servizi, mediante numerazioni geografiche loro assegnate da Webcom TLC S.r.l. (di seguito denominata anche “Webcom”), di fornire agli utenti finali servizi

Art. 2 Definizioni

2.1 “Cliente” è il Centro di Assistenza e/o il Centro Servizi che fornisce i contenuti telefonici a pagamento.

2.2 “Utente” è il cliente del Centro di Assistenza e/o del Centro Servizi che acquista i contenuti telefonici a pagamento.

2.3 “Credito telefonico” è il credito acquistabile dall’Utente per usufruire dei contenuti telefonici a pagamento; il credito telefonico acquistato è utilizzabile esclusivamente per la fruizione dei contenuti sopra citati e non può essere utilizzato per effettuare chiamate verso numeri telefonici che non siano di Webcom.

Art. 3 Descrizione del Servizio e Modalità di Acquisto

3.1 Descrizione del servizio

Il servizio di pagamento con carta di credito permette al Cliente di avere una remunerazione per i servizi di assistenza legata alla singola prestazione, senza avere necessariamente un contratto con il suo Utente. Il servizio infatti mette a disposizione del Cliente una numerazione di rete fissa abbinata ad un sistema di risposta automatico che, interagendo con il chiamante, permette a quest’ultimo di acquistare le prestazioni offerte dal Cliente, erogate in modalità telefonica.

3.2 Modalità di acquisto Il servizio di pagamento con carta di credito di cui al presente contratto può essere acquistato con la modalità telefonica o con la modalità WEB.

3.2.1 Modalità di acquisto telefonica

L’Utente possessore della carta di credito, chiamando la numerazione assegnata al Cliente, fornisce al sistema automatico di risposta i dati della propria carta di credito e l’importo che intende spendere. Una volta effettuata la transazione, l’Utente usufruisce di un credito telefonico, associato alla linea chiamante, mediante il quale viene connesso al Cliente per un tempo corrispondente al valore della transazione effettuata. Il valore economico di ogni singolo minuto di servizio erogato è stabilito dal Cliente. Non esiste un limite temporale per usufruire del credito acquistato, qualora lo stesso non venga consumato con una singola telefonata e, per l’effetto, nel corso delle successive telefonate il sistema riconosce il numero di telefono dell’Utente e che ad esso è associato ancora un credito e lo stesso viene messo in comunicazione con il Cliente. Se invece l’Utente ha esaurito il credito, chiamando la numerazione assegnata al Cliente riceverà un messaggio che lo avverte che il suo credito è esaurito e lo invita ad effettuare una nuova transazione.

3.2.2 Modalità di acquisto WEB

L’Utente possessore della carta di credito accede alla pagina Web del Cliente e da questa alla pagina WEB di Webcom dedicata agli acquisti in modalità WEB. L’Utente inserisce i dati della propria carta di credito, l’importo che intende spendere ed il numero di telefono su cui accreditare il credito telefonico acquistato. La fruizione, da parte dell’Utente, dei contenuti offerti dal Cliente avverrà in ogni caso mediante la rete telefonica nazionale, con modalità analoghe a quelle descritte nel precedente punto 3.2.1. Sarà cura del Cliente definire con mezzi propri la gestione del credito acquisito dall’Utente per l’erogazione dei propri contenuti.

Art. 4 Impegni specifici di Utilizzo del Servizio

4.1 Il Cliente si impegna ad utilizzare il Servizio nel pieno e rigoroso rispetto del nuovo Piano di Numerazione Nazionale vigente, per soddisfare esclusivamente le esigenze e le finalità professionali della propria impresa, senza arrecare alcun danno a terzi, obbligandosi altresì espressamente a:

  1. rispettare tutte le disposizioni legislative e regolamentari in materia di telecomunicazioni applicabili;
  2. non effettuare pubblicità in qualsiasi forma allo scopo di diffondere il numero assegnato per fornire servizi a sovraprezzo;
  3. non utilizzare il Servizio per fornire prestazioni contrarie a norme cogenti, all’ordine pubblico e/o al buon costume

4.2 Il Cliente dichiara altresì di rispettare ed attenersi scrupolosamente a quanto previsto dal Decreto del Ministero delle Comunicazioni 2 marzo 2006 n. 145, recante il "Regolamento recante la disciplina dei servizi a sovrapprezzo", dalle Delibere dell’Agcom n. 201/08/CONS, n. 418/07/CONS e n. 569/07/CONS, nonché da tutte le normative che attualmente regolano i servizi audiotex, obbligandosi a tutelare l’Utente chiamante attraverso una corretta erogazione del servizio acquistato a prepagato, ai sensi delle vigenti normative in materia.

4.3 In caso di uso fraudolento delle carte prepagate, a qualsiasi titolo e da chiunque effettuato, Webcom provvederà immediatamente alla sospensione del servizio, senza essere tenuta a rimborsare l’importo relativo, che sarà trattenuto a titolo di penale, salvo il risarcimento del maggior danno. In caso di mancato pagamento da parte dell’Istituto emittente la carta di credito, Webcom sarà legittimata a rifiutarsi di adempiere alle obbligazioni relative al pagamento del servizio, anche ai sensi dell’art. 1460 c.c..

Art. 5 Obblighi e Responsabilità del Cliente. Manleva.

5.1 Il Cliente garantisce l’erogazione dei servizi in conformità alle leggi vigenti e si impegna ad adottare misure di protezione idonee ad impedire l’accesso a tali servizi da parte di minorenni e di persone incapaci di intendere e di volere.

5.2 Il Cliente si obbliga espressamente a manlevare ed a tenere indenne Webcom da ogni responsabilità in caso di interruzione e/o modifica del servizio in conseguenza di provvedimenti amministrativi di qualunque genere. Il Cliente si obbliga altresì a manlevare ed a tenere indenne Webcom da qualsiasi responsabilità alla quale dovesse andare incontro in relazione all’utilizzo illecito e fraudolento del Servizio offerto.

5.3 Resta inteso che il Cliente, provvedendo in modo esclusivo all’organizzazione e alla diffusione della comunicazione pubblicitaria relativa al servizio, nonché all’organizzazione ed erogazione fisica dello stesso, si dichiara unico ed esclusivo responsabile dei contenuti e delle modalità di effettuazione, assumendosene integralmente qualsiasi responsabilità sia nei confronti di Webcom che nei confronti dei terzi. Il Cliente dichiara e garantisce espressamente che non effettuerà attività di promozione o prestazioni voce a carattere erotico o pornografico. La violazione di tale divieto comporterà l’immediata chiusura del codice identificativo assegnato al Cliente e l’obbligo di risarcire tutti i danni subiti, ivi incluse eventuali sanzioni irrogate dal Ministero delle Comunicazioni o dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni, ai quali è demandata l’opera di controllo sia sui servizi che sulla promozione.

Art. 6 Comportamenti anomali e fraudolenti

6.1 Il servizio offerto da Webcom verrà disattivato immediatamente in caso di traffici e comportamenti ritenuti anomali e fraudolenti, nonché contrari alle norme vigenti.

6.2 Webcom provvederà altresì a sospendere e/o a disattivare immediatamente il servizio, offerto al Cliente, dandone tempestiva comunicazione a quest’ultimo.

6.3 Il Cliente dichiara di accettare quanto accertato dai sistemi di rilevazione di Webcom, e dichiara altresì che non avanzerà nessuna pretesa economica circa le fatturazioni di traffici telefonici considerati fraudolenti e anonimi.

Art. 7 Durata e decorrenza

Il presente contratto entrerà in vigore dalla data della sua sottoscrizione ed avrà la durata di 12 (dodici) mesi, rinnovandosi tacitamente ed automaticamente a ciascuna scadenza per ulteriori periodi di 12 (dodici) mesi, salvo l’esercizio della facoltà di disdetta mediante comunicazione scritta a mezzo di raccomandata A.R., da riceversi dalla parte destinataria almeno 30 (trenta) giorni prima della scadenza originaria o rinnovata del presente contratto.

Art. 8 Correzioni e Modifiche

8.1 Qualsivoglia modifica e/o correzione al presente contratto dovrà essere specificatamente approvata per iscritto a pena di nullità e dovrà risultare da un documento sottoscritto da entrambe le parti.

8.2 Non è prevista alcuna forma di accettazione tacita di eventuali modifiche e/o integrazioni unilaterali al presente contratto.

Art. 9 Corrispettivi e Condizioni di pagamento

9.1 Le modalità di fatturazione e di pagamento relative al servizio oggetto del presente contratto sono indicate nell’allegato “A”.

9.2 Le parti dichiarano di accettare i termini e le condizioni di pagamento secondo le modalità previste nell’allegato “A” del presente contratto.

9.3 Webcom invierà mensilmente al Cliente un estratto conto, unitamente ad una autorizzazione di emissione di fattura, elaborati sulla base delle transazioni positivamente eseguite nel mese precedente.. Il suddetto estratto conto conterrà l’indicazione dell’importo dovuto al Cliente, determinato sulla base della percentuale del traffico generato dalla numerazione assegnata al Cliente stesso, concordata tra le parti e determinata nell’apposito allegato “A” al presente contratto.

9.4 A fronte della ricezione dell’estratto conto e dell’autorizzazione a fatturare di cui al precedente punto 9.3, il Cliente provvederà ad emettere e ad inviare a Webcom la relativa fattura. Il pagamento sarà effettuato da Webcom entro 30 (trenta) giorni successivi all’ultimo giorno del mese in cui la fattura è stata emessa.

9.5 Le parti prendono atto che le somme autorizzate dall’Utente sono riscosse in prima battuta da un Istituto Bancario e, pertanto, in nessun caso Webcom potrà corrispondere al Cliente somme non ancora incassate dall’Istituto Bancario medesimo. Per l’effetto, le somme totali erogate da Webcom al Cliente saranno determinate esclusivamente sul totale degli importi già regolarmente incassati dall’Istituto di Credito.

9.6 Fermo restando quanto previsto dal precedente punto 9.5., in caso di pagamenti eventualmente trattenuti dall’Istituto di Credito per contestazioni o altro documentato motivo, il relativo importo sarà decurtato dal totale dovuto ovvero, qualora già corrisposto al Cliente, quest’ultimo dovrà essere restituito a Webcom ovvero compensato con i nuovi importi maturati, ai sensi del successivo art. 21 (“Compensazioni”).

9.7 Il Cliente esonera Webcom dall’obbligo di messe in mora e qualsiasi calcolo di interessi in seguito ad eventuali documentati ritardi sui pagamenti dell’Istituto di credito, che comporteranno eguali ritardi di pagamento di Webcom ai Centri Servizi.

9.8 Il Cliente accetta espressamente come valido, ai fini della regolamentazione vigente in tema di evidenze probatorie, l’indicazione dell’importo registrato dai sistemi di rilevamento di Webcom.

Art. 10 Risoluzione

10.1 Il presente contratto sarà automaticamente risolto, ai sensi e per gli effetti dell’art. 1353 c.c., nel caso in cui il Cliente venga sottoposto a procedura fallimentare o altra procedura concorsuale, o diventi insolvente o ceda i beni ai creditori, o venga messo in liquidazione, o sia sottoposto a procedure esecutive o venga elevato protesto a carico dello stesso.

10.2 Webcom ha la facoltà di risolvere il presente contratto, ai sensi dell’art. 1456 c.c., mediante l’invio di raccomandata a.r. o pec, qualora il Cliente si renda inadempiente anche ad una sola delle previsioni di seguito indicate:

  • punto 4.1 (obbligo di utilizzare il servizio nel rispetto della normativa vigente);
  • punto 5.1
  • punto 5.2
  • art. 6 (“Comportamenti anomali e fraudolenti”);
  • art. 12 (“Proprietà di Webcom”);
  • art. 13 (“Riservatezza”);
  • punto 18.1 (divieto di cessione del contratto).

10.3 In caso di cessazione, dovuta a qualsiasi motivo, del presente contratto, il Cliente si obbliga a corrispondere tutti i corrispettivi ancora dovuti.

Art. 11 Limitazioni di responsabilità

11.1 Fatto salvo quanto previsto da inderogabili previsioni di legge, Webcom assicura la regolarità del servizio, ma resta esonerata da ogni e qualsiasi responsabilità contrattuale e/o extracontrattuale per danni diretti e/o indiretti (sia con riferimento al danno emergente che al lucro cessante) subiti dal Cliente e/o da terzi in conseguenza dell’uso del Servizio o della mancata applicazione della normativa vigente, salvo il caso di eventi imputabili a Webcom per suo dolo o colpa grave.

11.2 In ogni caso, fatto sempre salvo quanto previsto da inderogabili previsioni di legge ed esclusi i casi di dolo e colpa grave di Webcom, resta concordato con il Cliente un massimale omnicomprensivo di risarcibilità del danno da parte di Webcom pari al 10% (dieci-per-cento) del corrispettivo annuo del presente contratto.

11.3 In nessun caso Webcom potrà comunque essere ritenuta responsabile per il malfunzionamento della propria apparecchiatura dovuto a cause di forza maggiore o comunque al di fuori del suo controllo, o in caso di mancata segnalazione di guasto da parte del Cliente.

11.4 Il Cliente è responsabile di ogni attività posta in essere che non sia conforme alla disciplina vigente, come prevista dalla normativa nazionale ed internazionale in materia di telecomunicazioni, e dal mancato rispetto della disciplina di settore dettata dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni, ivi compreso un uso non conforme del servizio alle norme vigenti.

11.5 Il Cliente si obbliga, di conseguenza, a tenere indenne da tutte le perdite, danni, responsabilità, costi, oneri e spese, ivi comprese le eventuali spese legali, che dovessero essere subite o sostenute da Webcom, quale conseguenza di qualsiasi attività illecita del Cliente e/o inadempimento dello stesso agli obblighi e garanzie previste nel presente contratto.

Art. 12 Proprietà di Webcom

12.1 Webcom resta piena ed esclusiva titolare della proprietà, anche industriale e/o intellettuale, (ai sensi e per gli effetti della L. 22.4.1941, n. 633, come integrata e/o modificata dal D.L. 29.1.1992, n. 518, e relativo regolamento di esecuzione, “Legge sui Diritti di Autore”), e/o dei diritti di licenza sull’Apparecchiatura, programmi per elaboratore o software, manuali operativi, marchi e relativa documentazione resi disponibili con il servizio.

12.2 Il software eventualmente reso disponibile al Cliente con il servizio viene concesso da Webcom in licenza non esclusiva e non trasferibile per la sola finalità di utilizzo del Servizio, restando soggette al preventivo consenso scritto di Webcom le attività indicate. nell’art. 64 bis, lettere a), b), c), della Legge sui Diritti d’Autore, fatto in ogni caso salvo quanto previsto dall’art. 64 ter, commi 2 e 3 e dall’art. 64 quater, comma 1, della medesima legge e senza pregiudizio in ogni caso dell’art. 64 quater, commi 2, 3, 4 della legge stessa.

12.3 Nessuna delle parti è autorizzata a:

  1. fare riferimento a se stessa come rappresentante autorizzato dell’altra parte in materiali pubblicitari, promozionali o di altro tipo;
  2. rilasciare annunci pubblicitari che facciano riferimento all’altra parte senza averne precedentemente ottenuto l’autorizzazione scritta.

Art. 13 Riservatezza

13.1 Webcom ed il Cliente manterranno strettamente riservate tutte le informazioni ottenute a norma del presente contratto, così come i dati e le comunicazioni trasmesse con il servizio e si obbligano a non divulgarle ad alcuno (tranne che ai loro dipendenti e/o incaricati che necessitino di conoscere tali informazioni, dati, comunicazioni), senza il consenso dell’altra parte, salvo che:

  1. siano di pubblico dominio non a seguito di violazione del presente obbligo di riservatezza;
  2. siano in possesso di chi li riceve già prima che tale divulgazione abbia avuto luogo;
  3. siano stati ottenuti da terzi senza vincoli di riservatezza;
  4. debbano essere rivelate in seguito a un ordine dell’Autorità giudiziaria o come prescritto da qualsivoglia ente governativo che abbia giurisdizione sulle parti.

13.2 Le parti si danno reciprocamente atto che, in relazione alle disposizioni a tutela dei dati personali, si sono rese reciprocamente nota l’informativa di cui al D.Lgs. 196/2003.

13.3 Ciascuna parte fornisce all’altra il consenso al trattamento dei suoi dati direttamente o indirettamente, attraverso terzi, secondo quanto previsto dal D.Lgs. 196/2003 relativamente alle finalità necessarie alla gestione del presente contratto.

Art. 14 Riparazione guasti, assistenza clienti e reclami

Webcom provvederà alla riparazione di malfunzionamenti e/o di guasti che si dovessero presentare nel corso dell’esecuzione del presente contratto.

Art. 15 Legge Applicabile e Foro Competente

15.1 Il presente contratto sarà retto e regolato dalle leggi del diritto italiano.

15.2 Per ogni e qualsiasi controversia che dovesse insorgere tra le parti con riguardo al presente contratto, le parti convengono reciprocamente la competenza esclusiva dell’autorità giudiziaria del Foro di Arezzo.

Art. 16 Divieto di cessione del credito

È espressamente vietato ad entrambe le parti la cessione dei crediti di qualsivoglia genere derivanti dal presente contratto. La cessione dei crediti del Cliente, derivanti dai compensi al medesimo dovuti a fronte dei servizi erogati, è espressamente esclusa ai sensi e per gli effetti dell’art. 1260, secondo comma, c.c.

Art. 17 Mandato all’incasso

17.1 Il Cliente si impegna a conferire esclusivamente mandati all'incasso irrevocabili. Si potrà conferire, in relazione al fatturato mensile, un unico mandato da qualificarsi espressamente nella comunicazione a Webcom quale mandato irrevocabile.

17.2 La comunicazione di mandato irrevocabile all'incasso deve, in ogni caso, pervenire a Webcom contestualmente alla fattura ed indicare espressamente il codice ABI-CAB, nonché il numero di conto corrente sul quale deve essere effettuato il pagamento.

17.3 Eventuali mandati revocabili all'incasso conferiti dal Cliente a terzi, anche se comunicati a Webcom, non avranno alcun effetto ed il pagamento sarà effettuato direttamente al Cliente. Successive revoche, non accompagnate da esplicito consenso del mandatario, non produrranno effetto nei confronti di Webcom che effettuerà il pagamento a favore del primo mandatario salva la facoltà di Webcom di sospendere il pagamento.

Art. 18 Cessione del contratto

18.1 Il presente contratto non potrà essere ceduto per alcun motivo, in tutto o in parte, dal Cliente a terzi, a titolo gratuito o oneroso, anche temporaneamente, se non con il previo consenso scritto di Webcom. In ogni caso, il Cliente cedente resterà solidalmente responsabile insieme al cessionario conformemente a quanto previsto dall’art. 1406 c.c..

18.2 Webcom è sin d’ora autorizzata dal Cliente a cedere, in tutto o in parte, il presente contratto o i relativi diritti a qualsiasi società controllata o collegata ai sensi dell’art. 2359 c.c., nonché a società controllanti, controllate da o collegate alla comune controllante.

Art. 19 Comunicazioni

Le comunicazioni od avvisi fra le parti dovranno essere fatte ai seguenti domicili:

se a Webcom: se al Cliente:
Indirizzo: Via Don Luigi Sturzo n. 110 52100 Arezzo Indirizzo:
fax: 0575294048 fax n°
info@webcom-tlc.it Email :
Attn.: Il Legale Rappresentante Attn.: Il Legale Rappresentante

Art. 20 Interpretazione. Disposizioni finali

20.1 I riferimenti alle parti includono i rispettivi successori e aventi causa consentiti.

20.2 Il presente contratto contiene l’accordo completo delle parti sulla relativa materia e sostituisce ogni precedente accordo, intesa sia verbale che scritta, precedentemente fra loro intervenuta.

20.3 Qualsivoglia modifica al presente contratto dovrà rivestire forma scritta e dovrà risultare da un documento sottoscritto da o per conto della parte nei cui confronti la modifica venga invocata.

20.4 Eventuali ritardi od omissioni di una delle parti nel far valere un diritto o nell’esercitare potere non potranno essere interpretati quali rinuncia al potere di esercitarlo in qualsiasi tempo successivo.

Art. 21 Compensazioni

Le parti si riservano la facoltà, ai sensi degli artt. 1241 e ss. cod. civ., di procedere, anche unilateralmente, ad eventuali compensazioni tra i rispettivi debiti e crediti, risultanti da fatture non contestate emesse a fronte di servizi prestati in esecuzione del presente contratto ovvero in virtù di altri accordi tra loro vigenti.

Art. 22 Oneri fiscali

E’ a carico del Cliente ogni imposta o tassa inerente al presente Contratto.

Arezzo, …………….
[•città], [•data]
WEBCOM TLC S.R.L.
IL CLIENTE
IL CLIENTE
Luogo e data

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI, AI SENSI DELL’ART 13 DEL D.LGS. N° 196 DEL 2003.

I dati personali forniti dal Cliente in relazione alla conclusione del presente contratto saranno trattati in modalità cartacea ed elettronica esclusivamente per finalità relative a: attivazione e gestione tecnica del servizio, gestione amministrativa e contabile del servizio. Il conferimento dei dati è obbligatorio. In caso di mancato conferimento dei dati richiesti, non si potrà procedere all’esecuzione del contratto. I dati saranno trattati unicamente dal personale tecnico ed amministrativo della Webcom incaricato del trattamento ai sensi dell’art. 30 del D.Lgs. n° 196 del 2003. Ai sensi dell’art. 7 del D.Lgs. n° 196 del 2003 il Cliente ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile. 2. L’interessato (Cliente) ha diritto di ottenere l’indicazione: a) dell’origine dei dati personali; b) delle finalità e modalità del trattamento; c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici; d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2; e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati. 3. L’interessato ha diritto di ottenere: a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. 4. L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte: a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta; b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale. Per l’esercizio di tali diritti, potrete rivolgerVi al responsabile del trattamento di Webcom domiciliato per le funzioni presso la sede legale della società al quale ci si può rivolgere via email al seguente indirizzo: info@webcom-tlc.it.

Luogo e Data
IL CLIENTE

Allegato “A” (corrispettivi, contributi e costi)

A.1 Modalità Telefonica (Circuiti VISA e Mastercard)

01 Numero Geografico: mappato su: +39 / 0 % sul Credito ......... Canone € ......... Costo Utente (iva inclusa) min. € .........
02 Numero Geografico: mappato su: +39 / 0 % sul Credito ......... Canone € ......... Costo Utente (iva inclusa) min. € .........
03 Numero Geografico: mappato su: +39 / 0 % sul Credito ......... Canone € ......... Costo Utente (iva inclusa) min. € .........
04 Numero Geografico: mappato su: +39 / 0 % sul Credito ......... Canone € ......... Costo Utente (iva inclusa) min. € .........
04 Numero Geografico: mappato su: +39 / 0 % sul Credito ......... Canone € ......... Costo Utente (iva inclusa) min. € .........
05 Numero Geografico: mappato su: +39 / 0 % sul Credito ......... Canone € ......... Costo Utente (iva inclusa) min. € .........
06 Numero Geografico: mappato su: +39 / 0 % sul Credito ......... Canone € ......... Costo Utente (iva inclusa) min. € .........
07 Numero Geografico: mappato su: +39 / 0 % sul Credito ......... Canone € ......... Costo Utente (iva inclusa) min. € .........
08 Numero Geografico: mappato su: +39 / 0 % sul Credito ......... Canone € ......... Costo Utente (iva inclusa) min. € .........
09 Numero Geografico: mappato su: +39 / 0 % sul Credito ......... Canone € ......... Costo Utente (iva inclusa) min. € .........
10 Numero Geografico: mappato su: +39 / 0 % sul Credito ......... Canone € ......... Costo Utente (iva inclusa) min. € .........

A.2 Modalità Telefonica (Circuito American Express - Diners)

01 Numero Geografico: mappato su: +39 / 0 % sul Credito ......... Canone € ......... Costo Utente (iva inclusa) min. € .........
02 Numero Geografico: mappato su: +39 / 0 % sul Credito ......... Canone € ......... Costo Utente (iva inclusa) min. € .........
03 Numero Geografico: mappato su: +39 / 0 % sul Credito ......... Canone € ......... Costo Utente (iva inclusa) min. € .........
04 Numero Geografico: mappato su: +39 / 0 % sul Credito ......... Canone € ......... Costo Utente (iva inclusa) min. € .........
04 Numero Geografico: mappato su: +39 / 0 % sul Credito ......... Canone € ......... Costo Utente (iva inclusa) min. € .........
05 Numero Geografico: mappato su: +39 / 0 % sul Credito ......... Canone € ......... Costo Utente (iva inclusa) min. € .........
06 Numero Geografico: mappato su: +39 / 0 % sul Credito ......... Canone € ......... Costo Utente (iva inclusa) min. € .........
07 Numero Geografico: mappato su: +39 / 0 % sul Credito ......... Canone € ......... Costo Utente (iva inclusa) min. € .........
08 Numero Geografico: mappato su: +39 / 0 % sul Credito ......... Canone € ......... Costo Utente (iva inclusa) min. € .........
09 Numero Geografico: mappato su: +39 / 0 % sul Credito ......... Canone € ......... Costo Utente (iva inclusa) min. € .........
10 Numero Geografico: mappato su: +39 / 0 % sul Credito ......... Canone € ......... Costo Utente (iva inclusa) min. € .........

Arezzo, ..../..../....
______..../..../....
WEBCOM TLC S.R.L. ............
IL CLIENTE ............

Allegato “A” (corrispettivi, contributi e costi)

A.3 Modalità WEB (circuiti Visa e Mastercard)

Canone mensile:____________

Reverse % sul credito:_______

A.4 Modalità WEB (circuito American Express e Diners)

Canone mensile:____________

Reverse % sul credito:_______

I valori si intendono IVA esclusa.

Arezzo, …………….
[•città], [•data]
WEBCOM TLC S.R.L.
IL CLIENTE

Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione, totale o parziale, in qualunque forma, del contenuto del presente documento.

Scarica il Pdf